sabato 4 febbraio 2017

Recensione: La voce nascosta delle pietre




La voce nascosta delle pietre di Chiara Parenti

Recensione

 Oggi vorrei parlarvi di questo libro che ho scoperto quasi per caso. Avete  presente quei post noiosi che invadono la nostra home di Facebook? Io ho scoperto questo meraviglioso romanzo proprio grazie a quei post.



Trama:

Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent'anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l'ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.


In questo romanzo a mio parere molto bello, conosciamo la storia di Luna e della sua passione per le pietre, fin da bimba suo nonno le ha insegnato che per ogni persona esiste la sua pietra gemella, capace di donare alla persona prescelta la felicità. Luna sogna di diventare una grande cacciatrice di gemme come il suo amato nonno Pietro, e grazie a lui e all'amicizia con Leonardo luna crede alla magia delle pietre. Leonardo e Luna sono grandi amici, nonno Pietro li definisce i suoi Diamanti. La vita di Luna scorre tranquilla tra la scuola, le avventure con Leo alla ricerca delle pietre, e i racconti di nonno Pietro su i suoi fantastici viaggi alla ricerca di pietre rare e preziose, tutto sembra perfetto fino a quando una notte Luna viene svegliata dal suono del telefono che la informa che il negozio di suo nonno il cuore di Giada e' stato svaligiato. Da quella sera la vita di Luna cambia, il suo grande amore Leo è sparito insieme a tutta la sua famiglia.




Ormai sono passati tredici anni da quella notte Luna è andata avanti con la sua vita, ma ormai il suo cuore è insensibile al richiamo delle pietre, per lei ormai sono solo inutili sassolini colorati, ormai ha superato il dolore che le ha provocato la scomparsa improvvisa di Leonardo, fino a quando un giorno come per magia, lo vede entrare dalla porta del negozio, ed ecco che riaffiorano i ricordi dei momenti trascorsi insieme, e con quelli anche il dolore che ha provato quando lui l'ha abbandonata. Leonardo vuole parlarle per raccontarle la sua verita' riguardo a quella tremenda sera, ma Luna sarà pronta ad ascoltarlo, a permettergli di rientrare nella sua vita, ora che finalmente aveva trovato un equilibrio?
Purtoppo però il suo supereroe nonno Pietro è malato, gli resta poco ormai da vivere e vuole a tutti costi mantenere una promessa che ha fatto ai suoi diamanti, vuole fare un viaggio in Thailandia. Questo è il loro ultimo viaggio in compagnia di Pietro che nonostante la malattia vuole fare in modo che Leo e Luna si chiariscano e che magari lei decida di perdonarlo. Ma al ritorno da quel viaggio niente sarà come prima, quella è stata un esperienza che ha risvegliato in Luna l'amore per le pietre.

E allora se la magia delle pietre è tornata nella vita di Luna cos'altro accadra'?  Un romanzo sensazionale e ricco di emozioni.

Eccovi il book trailer: